Competenze per lo sviluppo organizzativo nella gioielleria

Progetto finanziato nell'ambito della D.G.R. n. 1010 del 12/07/2019
La Regione Veneto con Decreto di approvazione n. 9 del 03/01/2020 ha autorizzato il progetto cod. 223-0009-1010-2019

Schermata%202020-11-13%20alle%2015.06_ed

Finalità del progetto

L'azienda orafa vicentina DML si è sempre distinta per il design dei suoi prodotti, l'alta qualità della gamma, la capacità di collaborare con grandi imprese del luxury. Con questo progetto essa intende aprire una nuova fase del suo percorso innovativo, creando le premesse per un rinnovato impegno sul fronte dei processi di trasformazione digitale e di internazionalizzazione aziendale.

In particolare, l'obiettivo è quello di avviare una produzione di gioielli creata su misura per i clienti. Ciò implica non solo introdurre tecniche di rendering 3D, ma anche mettersi in rete con la clientela per trasmettere i prototipi on line e mostrarsi recettivi e adattabili alle esigenze della domanda. Il passo successivo è lo sviluppo sui mercati internazionali di una forma di distribuzione diretta (tramite ecommerce), per coniugare il controllo dei prezzi e la fidelizzazione del cliente.

Attività Previste

- è necessario dotarsi della capacità di fare analisi di benchmark, di saper progettare nuove idee per l'accoglienza, di rinforzare pratiche integrative atte a migliorare il profilo generale dell'offerta del territorio di Cavallino-Treporti;

Dettagli

DGR: 

progetto finanziato nell'ambito della D.G.R. n. 1010 del 12/07/2019

IMPORTO FINANZIATO:

33.650 €

DATA AVVIO:

12/02/2020

DATA CONCLUSIONE:

29/03/2022

POR-FSE_Sequenza-per-beneficiari_RGB.png