CINEMA ODEON-SGMS: un hub culturale innovativo per la comunità locale

Progetto finanziato nell'ambito della DGR 818 del 23/06/2020
La Regione Veneto con Decreto di approvazione n. 138 del 16/03/2021 ha autorizzato il progetto cod. 223-0001-818-2020

Schermata%202020-11-13%20alle%2015.06_ed

Finalità del progetto

Attraverso la realizzazione del Progetto e del relativo Piano, le aziende-partner si propongono l'obiettivo di riconfigurare la propria value proposition nell'ambito di un nuovo business model integrato, capace di offrire nuovi servizi culturali per la comunità locale, in una logica di integrazione e rafforzamento delle sinergie tra l'offerta cinematografica di Cinema Odeon Srl e le proposte di mostre e di valorizzazione del patrimonio culturale, editoriale e artistico ideate e promosse da SGMS, Qu.Bi Media Srl, EmmePi Consulting Srl. Il Piano di Adeguamento e Rilancio si muoverà lungo due direttrici principali:
a) la creazione di un modello di hub culturale innovativo, incentrato sul cinema e sostenuto da collaborazioni con altri operatori dei settori culturali e creativi, comprese le piattaforme online, capace di sviluppare nuovi servizi e nuove interazioni con il pubblico esistente e raggiungere nuovo pubblico giovanile;
b) la revisione della struttura organizzativa, delle relazioni con il pubblico, dei meccanismi di controllo economico-finanziario al fine di assicurare che il nuovo modello di business possa svilupparsi coinvolgendo il più ampio numero di stakeholders, garantendo al contempo l'equilibrio dei conti. Attraverso interventi consulenza e formazione le aziende intendono:
1) riorganizzare i processi di CRM;
2) riconfigurare le modalità di promozione, allestimento e gestione delle mostre e degli eventi culturali, da realizzare sia in modalità reale che virtuale.

Attività Previste

Gli interventi sviluppati dal progetto si articolano nelle quattro fasi previste dalla Direttiva.
I FASE - Elaborazione del Piano di Adeguamento e di Rilancio dell'offerta di servizi e produzioni artistiche e culturali
In questa prima fase verrà realizzata la messa a punto del Piano, attraverso attività di assistenza/consulenza e focus-group finalizzate:
- all'analisi dei fabbisogni e alla ridefinizione delle modalità di richiesta/fruizione dell'offerta delle aziende-partner;
- all'adattamento e alla modifica dei servizi offerti, con l'obiettivo di riconfigurare il modello di business e la "value proposition" delle strutture partecipanti, in relazione anche ai nuovi comportamenti dei fruitori di servizi cinematografici e culturali;
- alla revisione dei modelli organizzativi di erogazione dei servizi, dei costi di gestione e degli strumenti di controllo/monitoraggio delle performance economiche e dei flussi finanziari.

II FASE - Formazione e accompagnamento in relazione al Piano di Adeguamento e Rilancio
Alla I fase faranno seguito interventi di formazione, consulenza/assistenza individuale e focus group volti ad accompagnare le società-partner nella realizzazione operativa del Piano di Adeguamento e Rilancio.

II FASE – Adeguamento dell'organizzazione
Questa fase è dedicata al potenziamento tecnico-organizzativo delle aziende-partner attraverso l'implementazione delle attrezzature necessarie ad adeguare l'organizzazione e le postazioni di lavoro alle nuove esigenze operative definite dal Piano di Adeguamento e di Rilancio.

IV FASE – Promozione e diffusione
Attraverso la propria presenza sul web (siti e profili social) e mediante la proprie newsletter e mailing list, Istituto Poster e le aziende-partner saranno in grado di sviluppare efficaci azioni di promozione e diffusione dei risultati del progetto e della nuova offerta di servizi.
Queste azioni saranno potenziate con un intervento di sensibilizzazione e informazione rispetto alla nuova "value proposition" e alle nuove modalità operative di gestione dei servizi, messo in opera attraverso la realizzazione di un evento pubblico.

Il progetto prevede anche l'attivazione di due tirocinii, finalizzati all'inserimento di eventuali nuove figure professionali, in grado di apprendere e sperimentare modalità operative e di lavoro nella promozione dei nuovi servizi culturali sviluppati dal Piano.

Dettagli

DGR: 

progetto finanziato nell'ambito della DGR 818 del 23/06/2020

IMPORTO FINANZIATO:

90.215,56 €

DATA AVVIO:

19/04/2021

DATA CONCLUSIONE:

In corso

POR-FSE_Sequenza-per-beneficiari_RGB.png