Lupus in FabLab: Laboratori Creativi di Industria 4.0

Progetto finanziato nell'ambito della DGR 1311 del 10/09/2018
La Regione Veneto con Decreto di approvazione n. 1198 del 11/12/2018 ha autorizzato il progetto cod. 223-0007-1311-2018

Schermata%202020-11-13%20alle%2015.06_ed

Finalità del progetto

Gli obiettivi formativi cui il Progetto si propone di rispondere mirano a fornire ai partecipanti (occupati in Veneto presso aziende private e fuori dal normale orario di lavoro) quelle competenze necessarie a sviluppare una capacità avanzata di gestione di strumenti e tecnologie tipici del settore dell’Industry 4.0 per innescare all’interno del proprio contesto lavorativo processi di innovazione legati ai prodotti e ai processi. In particolare, il Progetto intende sviluppare attraverso laboratori esperienziali/creativi le conoscenze e abilità in grado di integrare capacità tecniche “tradizionali” e consolidate di tecnici e operatori delle pmi venete con le potenzialità innovative offerte dai nuovi macchinari e dalle nuove tecnologie.

La risposta ai fabbisogni individuati prevede, quindi, l’articolazione di un percorso che mette in sequenza:

- l’apprendimento dei concetti di Industria 4.0;

- una più compiuta conoscenza delle caratteristiche delle nuove tecnologie operative (CNC, Robot, Laser, 3D, ecc.);

- lo sviluppo delle capacità d’uso dei nuovi strumenti;

- l’assunzione di approcci che favoriscono l’adozione di idee innovative;

- lo sviluppo operazionale dei concetti di efficacia e di ottimizzazione per la creazione del valore.

Attività Previste

Gli interventi formativi previsti dal progetto sono: 

1. DIVENTA 4.0! Vinci la sfida dell’innovazione ottimizzando il processo di lavoro L’obiettivo è progettare una lavorazione secondo le specifiche esigenze di un target di utenti. 

2. PENSA PARAMETRICO! per progettare e produrre direttamente con macchine CNC L’obiettivo è apprendere le nozioni base dei modellatori Rhinoceros e Grasshopper, direttamente connessi alle macchine per la produzione, per valorizzare l’interoperabilità delle competenze, connettendo fase di ideazione e realizzazione di un determinato prodotto. 3. IN VIAGGIO NEL TEMPO: come realizzare un antico fregio con le funzioni avanzate della fresa CNC L’obiettivo è entrare quello di unire progettazione e produzione con utilizzo di comandi avanzati che normalmente non vengono sfruttati nelle classiche linee di lavoro. 

4. LA LAMPADA DI ESCHER: come usare Laser Cutter e cartoncino per passare dalle due alle tre dimensioni con pattern parametrici di taglio L’obiettivo è utilizzare la Laser Cutter in modo avanzato sia per tipologia di lavorazione sia per uso di materiali differenti. 

5. MOEBIUS E GLI INCASTRI (IN)POSSIBILI: come realizzare nodi complessi grazie alla stampa 3D L’obiettivo è l’apprendimento di una tra le più recenti macchine entrate nei processi produttivi: la stampante 3D.

Dettagli

DGR: 

progetto finanziato nell'ambito della DGR 1311 del 10/09/2018

IMPORTO FINANZIATO:

90.160 €

DATA AVVIO:

31/01/2019

DATA CONCLUSIONE:

31/05/2021

POR-FSE_Sequenza-per-beneficiari_RGB.png